Centro MSNA Catania

Il racconto delle giornate che un gruppo di top manager ENEL ha trascorso nel centro per minori stranieri non accompagnati alla Colonia Don Bosco a Catania, gestita dall'Associazione Don Bosco 2000. L'incontro è avvenuto nell'ambito dell'iniziativa di training esperienziale promosso da ENEL. I top manager hanno partecipato alle attività quotidiane del centro, dall'alfabetizzazione alla preparazione dei pasti, dall'orto sociale ai lavori di manutenzione della struttura, dalle attività sportive allo scambio culturale, improvvisandosi sarti, cuochi o animatori di gruppo. Il progetto è stato coordinato dal VIS (Volontariato Internazionale per lo Sviluppo). Così Nico Lotta, presidente del VIS: "Far in modo che la gente di un'azienda entri in un centro di accoglienza, creare una relazione e fare cose insieme, vivere esperienze in comune, già di per se costruisce un ponte che può avere dei frutti".

Mercoledì, 02 Gennaio 2019 08:46

Capodanno alla Colonia Don Bosco a Catania

Capodanno tra i fratelli africani alla Colonia don Bosco con la presenza dell’ispettore dei salesiani di Sicilia Don Pippo Ruta, del vicario Ispettoriale Giovanni D’Andrea. Ieri sera preghiera di fine anno tra cattolici, coopti, ortodossi e musulmani guidata dal vicario foraneo di Pietraperzia don Osvaldo William Brugnone.

a Colonia Don Bosco di Catania su Rai1 nello speciale della messa di Natale di Papa Francesco, a cura della giornalista Paola Coali. Si è parlalo della storia di D-Camarà, musulmano, innamorato di Papa Francesco e delle attività dell’associazione Don Bosco 2000 presidio VIS.

Si sta svolgendo un'amichevole tra i ragazzi del progetto dei corridoi umanitari ospiti della comunità dei Salesiani di San Gregorio e i minori ospiti della nostra struttura a Catania.
#integriamo #accogliamo #sosteniamo
Lunedì, 03 Dicembre 2018 07:35

Studenti e migranti per Agente0011

Riparte il progetto Agente 0011 a Catania sul tema missione inclusione con i ragazzi dell'oratorio Giovanni Paolo II di Librino.

Gli studenti adottano un lotto dell'Orto di Famiglia a Catania per produrre gli ortaggi biologici e a km zero insieme ai giovani migranti!

Gli studenti hanno adottato in piccolo spazio di 60 mq tra i lotti che gestiamo come orti di famiglia in cui con l'aiuto dei migranti si possono coltivare e poi raccogliere ortaggi di stagione. Una bella esperienza per tanti giovani studenti alla Colonia Don Bosco a Catania dove accogliamo dal 2015 i minori stranieri non accompagnati: il racconto di Marcella Scrimali sul blog "Il tesoro del fortino".

"In una fredda ma soleggiata mattina d’inverno può accadere di ritrovarsi a fare scuola in un luogo assai diverso dai soliti ambienti frequentati durante un normale giornata scolastica; niente aula, banchi, palestra o Auditorium per la mattinata di oggi che ci ha visti ospiti dell’ Associazione Don Bosco 2000, presso il lido della Plaja Colonia Don Bosco, per il primo incontro del Progetto “Orto ed Integrazione”, svolto dalla classe 2B della scuola media del nostro Istituto, accompagnata dalle insegnanti Scrimali, Di Stefano e Cuzzitta. L’Associazione Don Bosco 2000 ospita, presso la struttura ricettiva della Colonia Don Bosco, immigrati minori giunti in Italia senza famiglia, per lo più provenienti da paesi africani come il Senegal, Gambia, Mali ma anche da paesi asiatici come il Pakistan. Tra i tanti progetti avviati dall’Associazione per favorire l’integrazione dei giovani ospiti, è già al suo secondo anno di attività il progetto “Orto di famiglia”: nel vasto spazio sabbioso sul retro del caseggiato principale della Colonia sono stati ricavati piccoli orti da affidare a famiglie o scuole che versando un contributo annuo possono, non solo partecipare alla coltivazione dell’Orto ma, utilizzarne il raccolto.

Leggi tutta la storia sul link sottostante: https://iltesorodelfortino.blogspot.com/2018/11/orto-ed-integrazione.html?fbclid=IwAR2zo6JNKvv2s8k94xVQx7NMlw2Jt86CGPSn1ynPsK_36cMDjX7n-B5IRug#more

Sabato 1 dicembre il presidente Agostino Sella interverrà al dibattito del FIL FEST sul tema "Tempo di accoglienza: recuperare spazio".
In un’epoca in cui i paesi vivono il crollo della natalità, i Comuni perdono i loro status per via dello spopolamento, grandi masse di popolazione si riversano sui nostri territori. Oltre a chiederci come accoglierle al meglio ci domandiamo se questo non possa essere utile per rigenerare il tessuto socio economico dei piccoli paesi. Durante questo incontro cercheremo di mettere in circolo esperienze e socializzare le criticità quotidiane. Parola a chi ha fatto dell’accoglienza una missione di vita.
 
Il FIL FEST è il festival della felicità interna lorda che si svolge a Catania e affronta quest'anno il tema del tempo. Il dibattito sul tempo dell'accoglienza si svolgerà alla Città della Scienza in via Simeto 23 Catania sabato 1 dicembre alle 11.30.
 
#accogliamo
Lunedì, 26 Novembre 2018 10:01

Momenti di integrazione nella rete salesiana

I giovani migranti dei corridoi umanitari della Colonia Don Bosco e dei Salesiani San Gregorio sono stati presenti all'incontro regionale del Movimento Giovanile Salesiano Giovani in Cammino a Catania.

#integriamo

 

Il 30 ottobre inizierà il corso di formazione dal titolo "Gli aspetti socio-sanitari dell'accoglienza: il ruolo dell'operatore sanitario".

Il corso è ONLINE ed è GRATUITO.

Il corso, che stiamo proponendo in collaborazione con il centro di formazione per lo sviluppo umano del VIS e con il contributo dell'Agenzia Italiana per la Cooperazione allo Sviluppo, durerà due settimane. Il termine di scadenza per le iscrizioni è il 26 ottobre. Il corso è destinato agli operatori sanitari dei centri di accoglienza.

Per iscriversi al corso ci sono due possibilità:
1) iscrizione via posta elettronica, inviando via mail alla Segreteria Didattica Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. il seguente materiale:
• modulo di iscrizione compilato (disponibile alla pagina
http://www.volint.it/vis/elearning/come-iscriversi.html)
• curriculum vitae;
Indicare in oggetto: ISCRIZIONE CORSO OPERATORI SANITARI

2) iscrizione online, compilando il form di iscrizione online presente al seguente link: http://www.volint.it/vis/elearning/come-iscriversi.html

Per ulteriori informazioni: Segreteria Didattica / Coordinamento Didattico – tel. 06 51.629.1.

In allegato il testo del corso. 

Io non discrimino torna nelle scuole. Siamo all'Istituto Olivetti in una classe in cui ci sono anche studenti migranti. Siamo qui per il master su organizzazione e gestione dei servizi scolastici in contesti multiculturali. Parliamo della migrazione e del progetto #stoptrattacon l'ausilio del kit multimediale di #ionondiscrimino.

Copyright © 2017 Associazione Don Bosco 2000 - Piazza Armerina. All Rights Reserved. Designed by StudioInsight.it