Un successo la festa di San Filippo Apostolo organizzara dall'associazione Don Bosco 2000 - Sprar

La Sicilia 3 maggio 2017 "Musica e commercio equo solidale".

Un successo la festa di San Filippo Apostolo organizzara dall'associazione Don Bosco 2000 - Sprar

Per i migranti ospiti dell’associazione Don Bosco 2000-Sprar di Aidone domenica e lunedì sono stati giorni molto impegnativi, ma decisamente gratificanti. Sabato e domenica sono stati impegnati a cucinare piatti tipici della tradizione gastronomica africana per allestire uno stand finalizzato alla degustazione di accra: fagioli tritati con peperoncino, allocco: platano fritto, attua: un impasto di farina e begne: delle sfinge con cocco. I turisti hanno mostrato di gradire i piatti proposti, molto diversi dalla tradizione gastronomica siciliana. Intanto lunedì pomeriggio, presso lo stand di esposizione dei prodotti artigianali realizzati dai migranti, si sono radunati i migranti e gli operatori dei centri di Piazza Armerina e Villarosa, in maniera spontanea e per nulla programmato, i percussionisti africani e aidonesi con i bonghi si sono esibiti in ritmi coinvolgenti. L’atmosfera festosa che si è immediatamente creata ha richiamato l’attenzione dei passanti, in breve tempo si è formato un gruppo nutrito di spettatori che con brio ha seguito il ritmo accennando qualche passo di danza. Anche il sindaco Vincenzo Lacchiana e qualche assessore, casualmente nei pressi dello stand, hanno mostrato di gradire l’ improvvisato spettacolo, trattenendosi per diversi minuti. E’ stato vissuto da tutti i partecipanti un importante e significativo momento di condivisione e integrazione che ha, attraverso la musica, eliminato ogni tipo di barriera generata dall’ignoranza. I migranti hanno venduto numerosi oggetti realizzati secondo la tradizione africana, i portamonete con stoffe dalle caratteristiche tinte africane, le variopinte borse e i quadri creati con una tecnica particolare che vede l’utilizzo di ritagli di stoffe per riprodurre disegni astratti, di animali o dello stesso continente africano, molto graditi dai turisti. L’accoglienza diffusa che l’ associazione Don Bosco 2000 - Sprar realizza ad Aidone è diventata ormai un esempio per diversi comuni non solo siciliani, una modalità vincente che permette l’integrazione immediata dei migranti nel tessuto sociale del comune che li ospita.

Marina Chiaramonte

Copyright © 2017 Associazione Don Bosco 2000 - Piazza Armerina. All Rights Reserved. Designed by StudioInsight.it

Please publish modules in offcanvas position.